I peggiori tifoni che hanno colpito gli USA

I peggiori tifoni che hanno colpito gli USA

Negli USA tifoni e uragani sono da sempre uno dei principali problemi specialmente delle nazioni adiacenti alle coste oceaniche e delle isole. Uno degli ultimi tifoni che ha colpito l’intera area caraibica sino alle coste della Florida è: L’Uragano Irma. Secondo gli studiosi al momento Irma è tra i più potenti uragani che si siano mai scagliati nella zona dei caraibi.

La forza distruttiva di Irma, ha causato anche la formazione di altri tifoni nell’oceano Atlantico, l’ultimo si chiama Katia, al momento questo però anche se presente nell’Atlantico è classificato come uragano di forza uno. Gli eventi catastrofici riportati dal passaggio di un tifone sono sempre tanti, ma il rischio maggiore è da considerarsi sempre in termini di vite umane.

Gli uragani più devastanti nella storia degli USA

Oltre al recente uragano Irma, ci sono dei tifoni che hanno realmente segnato la vita degli abitanti delle zone colpite. Tra i tifoni più distruttivi della storia degli Stati Uniti ricordiamo:

L’uragano Andrew questo si scaglio sugli USA, raggiungendo la sua massima potenza con classificazione di livello 5, nel momento in cui si trovava nella zona delle Bahamas. L’uragano Andrew però interessò anche altre zone degli Stati Uniti, arrivando sino alla Louisiana. Questo tifone, si abbatté sugli Stati Uniti esattamente il 16 agosto del 1992 e portò con sé diverse vittime e danni stimati per 32 miliardi di dollari.

Dopo il tifone Andrew, uno dei più dannosi e famosi uragani della storia degli Stati Uniti è l’Uragano Katrina. Questo colpì violentemente la città di New Orleans che subì un’inondazione proprio a causa del passaggio di Katrina sulle coste. Le vittime dell’uragano Katrina sono state innumerevoli, quasi duemila persone hanno perso la vita il 29 agosto del 2005. La ricostruzione di New Orleans è stata tra le più lunghe e costose degli USA con danni stimati per più di 108 miliardi di dollari.

Ultimo, ma non per capacità distruttiva, nel 2012 gli Stati Uniti dovettero fare i conti con un terribile tifone: -. Questo è partito dal mare dei Caraibi, ha attraversato Haiti e Cuba e ben 24 stati statunitensi, provocando danni pari a 65 miliardi di dollari.

admin

comments
  • Hi, this is a comment.
    To get started with moderating, editing, and deleting comments, please visit the Comments screen in the dashboard.
    Commenter avatars come from Gravatar.

  • leave a comment

    Create Account



    Log In Your Account